VENERAZIONI 2024 - SETTIMA EDIZIONE

Published 21.05.2024

Otto appuntamenti con la musica e comicità al femminile. Partendo dall'Arena di Verona, passando per il Teatro Romano e Teatro Filarmonico fino a raggiungere due location della provincia, da Villa Venier di Sommacampagna e Villa Ciresola di Mozzecane. 

 

ANNALISA - Tutti in Arena
16 - 20 MAGGIO 2024 - ARENA DI VERONA (VR)

ANNALISA - Tutti in Arena


Annalisa, dopo il concerto- evento del Forum di Assago dello scorso novembre e la comunicazione del suo tour TUTTI NEL VORTICE PALASPORT che, in partenza ad aprile 2024, toccherà le principali città italiane, ha annunciato il suo primo live all’Arena di Verona previsto per il 14 e 20 maggio e sarà l’evento di apertura del Festival Venerazioni – Arte al Femminile 2024


3 LUGLIO 2024 - VILLA CIRESOLA (MOZZECANE - VR)

NADA DUO


L’artista che più di tutti ha saputo conciliare il rock cantautorale alla musica leggera italiana torna con l’unica data in Veneto del suo tour in duo, accompagnata da Andrea Mucciarelli alla chitarra. Un viaggio acustico tra i suoi più grandi successi, da “Ma che freddo fa” ad “Amore disperato”, fino ai suoi lavori più maturi e sperimentali, per un concerto dal forte impatto emotivo, capace di restituire tutta l’ecletticità di una delle artiste più audaci ed anticonformiste del panorama nazionale.
Il concerto di Nada Duo è inserito nel cartellone del festival al femminile “Venerazioni”, giunto alla sua settima edizione e organizzato da Box Office Live in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Mozzecane.


16 LUGLIO 2024 - PARCO DI VILLA VENIER (SOMMACAMPAGNA -VR)

GIORGIA FUMO in "Pressione Bassa"


Questa estate Giorgia Fumo torna sui palchi  con “Pressione Bassa” versione estiva del suo irresistibile spettacolo Vita Bassa che racconta un universo di originali mondi comici.

Dopo il successo televisivo su Comedy Central, la stand-up comedienne porta sul palcoscenico di Villa Venier Sommacampagna (VR) uno spassoso affresco contemporaneo offrendo al pubblico un mix di osservazioni acute e aneddoti esilaranti sulla generazione dei trentenni, ma non solo.

Pressione Bassa  guida lo spettatore alla scoperta della vita dei millenials, i nuovi adulti che si barcamenano con le briciole lasciate dai loro predecessori. Dai viaggi che devono essere a tutti i costi “esperienze” ai programmi in cui si scelgono abiti da sposa, dalla vita in ufficio ai “lasciamenti” nell’era dei social, Giorgia Fumo con il suo stile unico porta sul palco una comicità intelligente e mai banale.

Lo spettacolo è organizzato da Box Office Live in collaborazione con l'Assessorato alla Cultura del Comune di Sommacampagna.


21 LUGLIO 2024 - TEATRO ROMANO (VR)

REBECCA FERGUSON PLUS SPECIAL GUEST LAURA COX BAND


Prima artista ad esibirsi sul prestigioso palco veronese Rebecca Ferguson, la superstar di Liverpool, una tra le voci Soul più apprezzate al mondo, seconda classificata ad X-Factor UK nel 2010. Da allora, acclamata da pubblico e critica, ha inanellato successi internazionali come "Nothing Real's but Love" e "Glitter and Gold". 
Con la sua voce avvolgerà nel soul il Teatro Romano il 21 luglio, unica data nel Triveneto.

Supporter d’eccezione, prima dell’esibizione di Ferguson, Laura Cox, chitarrista e cantante anglofrancese tra le più promettenti della scena internazionale del rock-blues più pulsante. La polistrumentista è una delle poche artiste che è riuscita a uscire dalla bolla virtuale e a dare vita alla propria visione musicale con la propria band continuando a rivelare le sfaccettature del suo talento musicale che unisce il rock classico con elementi bluegrass con una facilità senza pari. Dal 2022 si afferma come la nuova stella nascente del rock europeo con il suo nuovo album Head Above Water.


25 LUGLIO 2024 - VILLA CIRESOLA (MOZZECANE - VR)

SIMONA BENCINI - DIROTTA SU CUBA


Un vero e proprio party open air quello che suggellerà l’atteso ritorno sulle scene della band simbolo del funky italiano: i Dirotta su Cuba. Nel parco di Villa Ciresola, il gruppo capeggiato da Simona Bencini festeggerà il trentennale di carriera con il loro “Let’s Celebrate Tour – Gelosia 30th Bday”, dal nome della hit radiofonica che, nell’estate del ’94, estrasse la band dall’underground fiorentino per lanciarla nell’empireo del pop nazionale. Un mix esplosivo di acid jazz, groove soul e tropicalismo effervescente, per un live di detonante energia, tutto da ballare. 

Il concerto è inserito nel cartellone del festival al femminile “Venerazioni”, giunto alla sua settima edizione e organizzato da Box Office Live in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Mozzecane.

 

 


3 AGOSTO 2024 - TEATRO ROMANO (VR)

DEE DEE BRIDGEWATER


Il 3 agosto l’attesissimo concerto di una star straordinaria: innata raffinatezza e potenza vocale, leggenda della musica jazz, Dee Dee Bridgewater in esclusiva per VeneAzioni.

Per VenerAzioni presenta il nuovo ambizioso lavoro discografico in quartetto We Exist!

L’incomparabile voce e l’altezza interpretativa di Dee Dee Bridgewater saranno esaltate da una formazione tutta al femminile d’eccezione: il grande talento della direttrice musicale e pianista Carmen Staaf (Thelonious Monk Institute Fellow e DownBeat Critics Poll Rising Star) e i talenti italiani Rosa Brunello bass e Evita Polidoro drums.


FIORELLA SINFONICA - LIVE CON ORCHESTRA
7 SETTEMBRE 2024 - TEATRO ROMANO DI VERONA

FIORELLA SINFONICA - LIVE CON ORCHESTRA


A grande richiesta si aggiunge una nuova imperdibile data di “Fiorella Sinfonica – Live con orchestra”, il nuovo tour estivo di Fiorella Mannoia che sarà accompagnata per la prima volta da un’orchestra sinfonica nelle location più suggestive di tutta Italia: oltre agli appuntamenti già annunciati, farà tappa il 7 settembre al Teatro Romano di Verona in occasione del Festival VenerAzioni Arte al Femminile.

BIGLIETTI DISPONIBILI PRESSO IL NOSTRO PUNTO VENDITA 


DAL 1 AL 6 OTTOBRE 2024 - TEATRO FILARMONICO (VR)

TERESA MANNINO in "IL GIAGUARO MI GUARDA STORTO"


"Ritorno sui palchi dei teatri piena di desideri, racconti e interrogativi. Il primo desiderio è quello di ritrovarvi, scambiare sguardi con ogni spettatrice e con ogni spettatore seduto in platea dalla prima all’ultima fila, nessuno escluso, per scoprire chi siamo diventati dopo questa assenza epocale.
Dai racconti d’infanzia alla difficile relazione che abbiamo con l’attesa, dalla perplessità nei confronti degli animali umani alla stima per le formiche, il filo conduttore sarà il desiderio, stupore vitale che accende sogni, infuoca cuori e libera movimento. Durante il nostro incontro potrete danzare con me, guardare in silenzio, fare domande o dare risposte. Potrete anche chiudere gli occhi, ascoltare le mie parole come fossero una ninna nanna e addormentarvi, l’importante è non smettere di sognare e tenere gli occhi ben aperti una volta fuori dal teatro".



  • accademia filarmonica di verona
  • amici della musica di verona
  • Teatro Stabile Verona
  • carnet verona
  • TEATRO RISTORI - ANTEPRIMA 2021/2022

Choose

your event
 

Buy

your tickets
 

Enjoy

the show