L'ALTRO TEATRO - STAGIONE 2018-2019

Pubblicato il 14.11.2018

RASSEGNA "L'ALTRO TEATRO"  ||  STAGIONE 2018-2019 || PROSA IN ABBONAMENTO

Al via  la rassegna "L'Altro Teatro" organizzata dal Comune di Verona in collaborazione con Arteven, Ersilia Cooperativa e con EXP - Are We Human. Giunta alla sua quindicesima edizione, la rassegna si presenta come valido punto di riferimento nell’offerta teatrale veronese relativa ai linguaggi del contemporaneo. Saranno sette  gli spettacoli di prosa e 4 gli spettacolo di danza in programma, con protagonisti attori e registi di punta del panorama teatrale italiano affiancati dalle realtà emergenti legate al territorio veronese.

Prenotazione posti presso Box Office Verona 045/8011154

Questo il programma completo:

30 novembre 2018 - Teatro Stimate

PUEBLO


 Venerdì 30 novembre Ascanio Celestini, con Gianluca Casadei, porterà in scena“Pueblo”. Ancora una volta l’autore-attore darà vita ad unritratto di quelle che sono le periferie umane, i margini della società, invitando lo spettatore a identificarsi con i suoi protagonisti. 

 


DAL 22 AL 27 GENNAIO 2019 A BORDO DI UN FURGONE

MEDEA PER STRADA


ATTENZIONE POSTI LIMITATI- PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA AL BOX OFFICE DI VIA PALLONE 16 -VERONA

Dal 22 al 27 gennaio, con “Medea per Strada” di Gianpiero Borgia, Elena Cotugno cercherà di mettere a fuoco il fenomeno della prostituzione percorrendo assieme agli spettatori, nel buio della sera, le vie interessate dal fenomeno a bordo di un furgone. Un’esperienza riservata a pochi spettatori che scuoterà i partecipanti delle 9 repliche.

 

 


1 FEBBRAIO 2019 - TEATRO STIMATE

MI SA CHE FUORI E' PRIMAVERA


L’1 febbraio sarà la volta di “Mi sa che fuori è primavera” di Giorgio Barberio Corsetti e Gaia Saitta, adattamento teatrale del testo di Concita De Gregorio su un fatto di cronaca realmente avvenuto. Irina è una donna alla quale vengono sottratte dal marito le due figlie gemelle di sei anni. L'uomo, padre delle bimbe, si uccide e le piccole non vengono mai più ritrovate.


15 MARZO 2019 - TEATRO CAMPLOY

WALTER - I boschi a nord del futuro


Il 15 marzo toccherà a “Walter. I boschi a nord del futuro” un progetto dei Fratelli Dalla Via che racconta il percorso di tre anime in cammino nel cuore della notte; persone solitarie escluse da un mondo pulito, connesso e ipercontrollato che scoprono cosa stanno realmente cercando, riflettendo su quanto hanno già perso.

 


26 MARZO 2019 - TEATRO CAMPLOY

COUS COUS KLAN


Il 26 marzo Carrozzeria Orfeo porterà in scena “Cous cous klan” di Gabriele di Luca. Anche qui tornerà il tema dell’emarginazione e i riflettori si accenderanno sugli equilibri precari di una piccola comunità in cerca di riscatto sociale,  in un mondo in cui il divario tra ricchi e poveri sembra sempre più allarmante.


5 APRILE 2019 - TEATRO CAMPLOY

MANUALE DI VOLO PER UOMO


Il 5 aprile sarà Simone Cristicchi, diretto da Antonio Calenda, a regalare agli spettatori “Manuale di volo per uomo”, una favola metropolitana ricca di emozioni, musica e poesia. Una mappa geografica dell’anima, che aiuterà il protagonista dai “poteri speciali” a trovare il suo posto nel mondo.


12 APRILE 2019 -TEATRO CAMPLOY

PORPORA


Infine, il 12 aprile, Teatro Valdoca, con Mariangela Gualtieri  e Stefano Battaglia, presenterà “Porpora rito sonoro per cielo e terra”, uno spettacolo, come afferma la stessa Gualtieri-autrice dei testi, “nato dall’urgenza di cantare i colori, accogliendoli come potenze, come forze acustiche”.

 



  • Terranostra
  • carnet verona
  • Spettacoli Dieci e Lode

Scegli

Il tuo evento
 

Acquista

I tuoi biglietti
 

Goditi

Lo spettacolo