MICHELANGELO PISTOLETTO

MICHELANGELO PISTOLETTO

“Una cosa non è arte; l’idea espressa della stessa cosa può esserlo”.
Ricchezza dell’Arte Povera e concretezza dell’Arte concettuale.
Dal materico al simbolico andata e ritorno, con un biglietto usato, riciclato, ostinatamente risorto, nel punto di convergenza tra astrazione e figurazione.
Figurarsi l’arte non figurativa: trascesa nell’uso, compenetrata nel circondario, specchiata in assenze e doppie presenze.
Di-visione in quadri specchianti: varco in cui pro-tendersi nello spazio virtuale dell’opera, porta che mette in comunicazione arte e vita.
“L’arte è l’espressione più sensibile e integrale del pensiero”.
Chi trova cerca, e ritrova se stesso in eterna ricerca.

Dialoga:
Enrico Garnero

  • Terranostra
  • carnet verona
  • Spettacoli Dieci e Lode

Scegli

Il tuo evento
 

Acquista

I tuoi biglietti
 

Goditi

Lo spettacolo