The Stoltzmans meet Machiavelli

The Stoltzmans meet Machiavelli

Richard Stoltzman: due Grammy Awards vinti, un cofanetto di 40 cd distribuito da Sony, collaborazioni solistiche con le più grandi orchestre del pianeta, collaborazioni continue e proficue con i nomi più in vista del Jazz internazionale, sono solo alcune voci che compongono le tappe di una carriera che ha lo scintillìo di una costellazione. Richard e Mika, coppia nella vita come nell’arte, dove danno vita al loro progetto Duo Cantando, contaminano con grande eleganza i grandi lavori del repertorio classico con sonorità jazz dal tocco vellutato. L’incontro tra la famiglia Stoltzman e l’Orchestra Machiavelli è un sodalizio che fa leva su un feeling artistico oltre che umano. Dopo il grande successo del concerto per clarinetto di Aaron Copland, eseguito davanti ad un Filarmonico gremito nell’ottobre 2017, la coppia statunitense torna infatti ad esibirsi con il giovane ensemble veronese in un programma che spazia dal quintetto per archi e clarinetto di W.A. Mozart alle composizioni di Chick Corea e di Astor Piazzolla e alle riscritture jazzistiche di Faurè.

Richard Stoltzman, clarinetto

Mika Stoltzman, marimba

Ensemble dell’Orchestra Machiavelli

 Programma: 

W.A. Mozart, Quintetto per Clarinetto e Archi in La Magg K 581

Chick Corea, Spain

A. Piazzolla, Fuga y Misterio

brani dal repertorio jazz e dal progetto “Duo Cantando” di Richard e Mika Stoltzman

 

  • Terranostra
  • carnet verona
  • Spettacoli Dieci e Lode

Scegli

Il tuo evento
 

Acquista

I tuoi biglietti
 

Goditi

Lo spettacolo