CLITENNESTRA

CLITENNESTRA

da e di Marguerite Yourcenar

diretto e interpretato da Isabella Caserta e Jana Balkan

con musica dal vivo

Cristina Mazza sax alto

Bruno Marini sax baritono - flauto

Andrea Cortelazzo pianoforte digitale

La voce di bambina è di Angelica Caserta

Produzione Teatro Scientifico – Teatro Laboratorio

Un amore devastante che travalica la morte. Clitennestra: vittima o carnefice?

La rivisitazione del mito classico proposto in chiave di contemporaneità da Marguerite Yourcenar, che sorregge la partitura letteraria con costante afflato poetico, offre agli spettatori - giudici di oggi -  l'assassinio di Agamennone, perpetrato dalla moglie Clitennestra.

Nello spettacolo, che incarna la fusione dei due progetti del Teatro Scientifico Femminiletrapassatopresente e #amorlietomalatonegato, la voce di Clitennestra si interseca e alterna con i pensieri dell'autrice,  in un raddoppiamento del personaggio.

Clitennestra non è più la figura mitica della tradizione, ma una donna che prima di essere carnefice è stata vittima, che si libera della nomea di criminale a cui la storia l'ha condannata: una donna che si ribella alla violenza che ha subito come moglie e madre e che pagherà il suo gesto con la vita (sarà uccisa dal suo stesso figlio), una donna che ci porta in una dimensione estrema dei sentimenti, una donna che come assassina non può essere assolta, ma forse capita.

 

www.teatroscientifico.com

 

  • Terranostra
  • carnet verona
  • Spettacoli Dieci e Lode

Scegli

Il tuo evento
 

Acquista

I tuoi biglietti
 

Goditi

Lo spettacolo